Giornata internazionale per la consapevolezza sul disturbo primario del linguaggio (DPL)

Data:
21 Ottobre 2023

Giornata internazionale per la consapevolezza sul disturbo primario del linguaggio (DPL)

Il 20 ottobre è la Giornata internazionale per la consapevolezza sul disturbo primario del linguaggio (DPL)

Il disturbo primario del linguaggio è una difficoltà significativa a imparare, comprendere e usare il linguaggio, senza ragioni apparenti come, per esempio, un disturbo uditivo o un deficit cognitivo.

Il DPL è una disabilità nascosta. Chi è affetto dal DPL commette errori quando parla, usa frasi poco elaborate e può anche fare fatica ad intrattenere una conversazione. Questi problemi non sempre sono evidenti a chi non è uno specialista.

Il DPL si manifesta nella prima infanzia, ma persiste fino all’età adulta.

Il DPL colpisce persone in tutto il mondo, a prescindere dalla lingua parlata.

Il DPL è una condizione comune. Il 7,6% della popolazione presenta il DPL.

Il DPL è una condizione seria. Può avere delle ripercussioni sul benessere socio-emotivo e sulla riuscita scolastica e professionale.

Leggi il comunicato della Commissione di Albo nazionale dei Logopedisti sul sito: https://www.tsrm-pstrp.org/index.php/giornata-dpl-2023/

Ultimo aggiornamento

15 Marzo 2024, 14:40