Tecnici Ortopedici

Le ultime notizie pubblicate

Commissione d’Albo dei Tecnici Ortopedici

Cognome e Nome  
Siano Francesco Presidente
Bardi Paolo Vice Presidente
(con funzioni di Segretario)
Fantastico Simone Commissario
Pastore Ferruccio Commissario
Procentese Giuseppe Commissario

 

Il profilo professionale

DM 14 settembre 1994, n. 665 (GU n.283 del  03-12-1994) –  Entrata in vigore del decreto: 18-12-1994
Regolamento concernente l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale del tecnico ortopedico.

Art. 1

1. E’ individuata la figura professionale del tecnico ortopedico con il seguente profilo: il tecnico ortopedico e’ l’operatore sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante, su prescrizione medica e successivo collaudo, opera la costruzione e/o adattamento, applicazione e fornitura di protesi, ortesi e di ausili sostitutivi, correttivi e di sostegno dell’apparato locomotore, di natura funzionale ed estetica, di tipo meccanico o che utilizzano l’energia esterna o energia mista corporea ed esterna, mediante rilevamento diretto sul paziente di misure e modelli.
2. Il tecnico ortopedico, nell’ambito delle proprie competenze:
a) addestra il disabile all’uso delle protesi e delle ortesi applicate. Svolge, in collaborazione con il medico, assistenza tecnica per la fornitura, la sostituzione e la riparazione delle protesi e delle ortesi applicate;
b) collabora con altre figure professionali al trattamento multidisciplinare previsto nel piano di riabilitazione;
c) e’ responsabile dell’organizzazione, pianificazione e qualita’ degli atti professionali svolti nell’ambito delle proprie mansioni.
3. Il tecnico ortopedico esercita la sua attivita’ professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

Art. 2

1. Il diploma universitario di tecnico ortopedico, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, abilita all’esercizio della professione.

Art. 3

1. Con decreto del Ministro della sanita’ di concerto con il Ministro dell’universita’ e della ricerca scientifica e tecnologica sono individuati i diplomi e gli attestati, conseguiti in base al precedente ordinamento, che sono equipollenti al diploma universitario di cui all’art. 2 ai fini dell’esercizio della relativa attivita’ professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

Per maggiori informazioni

D.M. 14 settembre 1994, n. 665

L’Associazione Tecnico Scientifica

www.antoi.it

www.fioto.it

Ultimo aggiornamento

5 Dicembre 2023, 17:35