Criteri di ammissibilità alla Teleriabilitazione: la proposta Multiprofessionale dell’Ordine TSRM PSTRP di Salerno

Le tecnologie digitali rappresentano, per la sanità italiana, un’opportunità di miglioramento nella direzione di un sistema sanitario più sostenibile, accessibile ed efficace. In quest’ottica, la riabilitazione ha accelerato i processi di digitalizzazione durante la fase della pandemia, facendo emergere la necessità di nuovi modelli organizzativi.
Proprio dall’esigenza di costruire processi standardizzati e validati, l’Ordine dei TSRM e delle PSTRP della provincia di Salerno, dopo mesi di lavoro certosino, ha realizzato una proposta multiprofessionale innovativa contenente i criteri di ammissibilità alla teleriabilitazione, illustrati e presentati durante un Corso organizzato dall’Ordine stesso.

continua a leggere...

Al Corso, tenutosi presso il Saint Joseph Resort nei giorni 29 e 30 ottobre 2021, hanno preso parte circa 100 professionisti tra Direttori Sanitari,
Direttori Tecnici, Coordinatori dell’Azienda Ospedaliera Universitaria S. Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, dell’ASL e dei Centri di Riabilitazione territoriali della provincia di Salerno.
Un primo e significativo evento che ha evidenziato la collaborazione tra le diverse figure professionali e con i diversi enti, gettando le basi perché la Teleriabilitazione possa diventare una realtà concreta anche a Salerno.
La proposta multiprofessionale messa in campo nell’ambito del Corso si configura come un primo tassello verso un nuovo modello teleriabilitativo digitalizzato, vicino alle esigenze del paziente.